Email: info@rtseng.it - Tel. 051-6271453
 Home
 L'azienda
Assistenza
Servizi
Contatti
News
Links
 Prodotti
Rts Winmain
RTS WPOS1
SDK WPOS1 x Svil.
Effe5 Touch
RTS RIVER
RTS BLUTUBE
RTS DISP DLL
RTS IvaOraFaiDaTe
RTS EcrDroid
RTS DLL per Pos Verifone
RTS EscWpos1
RTS DoremiPOS
RTS WebWpos
RTS WebDoremiPos
SDK DoremiPos per Sviluppatori
RTS WebWeb
 Clienti
Listino
Iscriviti
Informativa privacy
Ordina On-Line
Scarica RtsWpos1
Modulo d'ordine RtsWpos1
Wpos1Support
Lista Ecr
 Amministra
 
Scarica la versione DEMO
 
Info listino
 
Modulo d'ordine
 
Scarica Manuali ECR
 
 
RTS WebWpos

RTS WebWpos è un WebService progettato e sviluppato da RTS specificamente per i gestionali Web in ambienti Microsoft, Linux, Android etc., appartenenti alla stessa rete locale. RTS WebWpos permette di avviare la stampa di quattro scontrini da remoto tramite il programma RTS_Wpos1 (in ambiente Microsoft), effettuando una semplice chiamata al WebService (metodo “Request” con parametri: Receipt e NumEcr), ottenendo la stampa dello scontrino e ricevendo i dati di ritorno tipici generati dalla esecuzione (SR_OUT / SR_ERR like). RTS WebWpos è compatibile con il linguaggio Sarema Language.

La configurazione di RTS WebWpos è molto semplice ed è descritta da uno specifico file XML. Possono essere configurati: il numero della porta COM su cui RTS_Wpos1 sta trasmettendo la cartella di scambio dati gestita da RTS_Wpos1 (es. c:\ProgramData\RTSWPOS1) la porta del WebService (es. 8080 (default = 80)) la password di attivazione di RTS_Wpos1 dell'Ecr la password di attivazione di RTS_WebWpos timeout in millisecondi di massima attesa collegamento (default = 60000 msec) RTS WebWpos non necessita di interagire con IIS (Internet Information Services) rendendo molto piu' semplice la installazione e il funzionamento (programma Exe stand-alone, in parallelo a RTS_Wpos1). RTS WebWpos non necessita di interagire con IIS (Internet Information Services) rendendo molto piu' semplice la installazione e il funzionamento (programma Exe stand-alone, in parallelo a RTS_Wpos1). Per ragioni di efficienza la cartella condivisa dovrebbe appartenere alla stessa macchina dove gira RTS_Wpos1. Logica di funzionamento: RTS WebWpos mette a disposizione un metodo “Request” con parametri “Receipt e NumEcr”) ove nel primo parametro vanno inseriti, in una unica stringa, gli stessi dati normalmente presenti nel file SR_DATI e nel secondo il numero di Ecr (da 1 a 4) che permette di selezionare e stampare contemporaneamente i vari Ecr collegati. Tale metodo ha il compito di generare e recapitare i files SR_DATI e SR_START sulla cartella di scambio dati con RTS_WPOS1, innescandone l'esecuzione. Il metodo “Request (Receipt,NumEcr)”, al termine della esecuzione, ritorna il contenuto del file SR_OUT (o di SR_ERR in caso di errore) nel solito formato normalmente definito nei suddetti files. String sInp, sOut; sInput = “PLUD,N1,C1,:PROVA,P10;\n” + “CASH;\n” Es. sOut = RTS WebWpos.Print(sInp) NB: il carattere “\n” si rende necessario per la gestione del comando in stringa unica; risulta quindi obbligatorio inserirlo come separatore dei comandi Sarema Language (SL) nella stringa di input. In ricezione, potrà essere utilizzato per separare i dati ritornati dal WebService. Il risultato della chiamata al WebService potrà contenere: se tutto OK, la stringa di output, con campi separati da “\n”, conterrà i dati normalmente ritornati nel file SR_OUT.00X tipico del programma RTS_Wpos1. In caso di errore, la stringa di output, con campi separati da “\n”, conterrà i dati normalmente presenti nel file di errore SR_ERR.00X tipico del programma RTS_Wpos1
 
 
 
 
 
RTS ENGINEERING - via della Repubblica 96 - 40068 - S. LAZZARO di SAVENA (BO) Tel: 051-6271453 Fax: 051-6279910 P. IVA e C.F. 04334910371
 
Sito ottimizzato per una risoluzione 1024 x 768 px